martedì , 11 dicembre 2018
Home / Ideas / LEGO Transformers Chibimus Prime: un interessante, nuovo progetto LEGO Ideas

LEGO Transformers Chibimus Prime: un interessante, nuovo progetto LEGO Ideas

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Chibi Eyes

Su Flickr si incontrano tante creazioni LEGO fatte da appassionati, le MOC, e in questi giorni mi sono imbattuto in un progetto molto ben fatto e divertente, a mio parere. Si tratta di una realizzazione appartenente al genere LEGO Transformers anche se un po’ inusuale come avrete capito dalle foto sparse qui in giro. Chibimus Prime, questo il nome datogli dal suo creatore Sam.C, è una riuscita parodia di Optimus Prime, il famoso comandante degli Autobot della celeberrima serie Transformers nata negli anni ’80. Chibi, come spiega lo stesso Sam.C, è un termine giapponese per indicare una persona piccola e graziosa, e anche in questo caso identifica un irresistibile personaggio di mattoncini che tuttavia non difetta affatto di dettagli e di opzioni, anzi! Altra interessante notizia è il fatto che questa fantastica MOC è diventata recentemente un progetto LEGO Ideas che è possibile votare e sostenere collegandosi a questa pagina, e che naturalmente vi consiglio di sostenere come ho già fatto anche io.

Nella infografica qui sotto sono elencati le principali caratteristiche.

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Intro

Andando a vedere (e tradurre) nel dettaglio:

  1. Possiede 32 punti diversi di articolazione.
  2. Ha una apertura sul torace che rivela la “matrice”, l’anima elettronica dei Transformers.
  3. È dotato di 2 set di occhi: uno con il look classico, l’altro con gli occhi alla “giapponese” che rendono possibili diverse simpatiche espressioni facciali.
  4. Si trasforma!

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Full
LEGO Transformers: Chibimus Prime- Front

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Side

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Accessory Holstered, Left

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Accessory Holstered, Right

Come scritto sopra e come vediamo nelle successive immagini, è possibile trasformare questa MOC come accade negli originali Transformers.

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Truck Front

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Truck Rear

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Truck Side

La foto successiva mostra proprio un particolare del meccanismo di trasformazione: la barra grigia, oltre ad essere un dettaglio estetico, serve per agganciare e fissare le gambe di Chibimus nella versione camion.

Chibimus Prime- Transforming Mechanism

Qui sotto vediamo un dettaglio della testa di Chibimus Prime nella versione classica che riproduce molto fedelmente la testa dell’originale comandante Optimus.

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Close up 2

Nelle successive due immagini, invece, vediamo la seconda versione che dà la possibilità di ottenere differenti espressioni del viso e che rendono questa MOC ancora più simpatica. Nella seconda foto vediamo nel particolare alcune diverse possibilità espressive che si possono ottenere.

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Lego Ideas Cover

LEGO Transformers: Many Faces of Chibimus Prime

Entrando nel “cuore” di Chibimus Prime, osserviamo l’apertura nel petto che rivela la matrice.

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Matrix of Leadership

Con le due simpatiche immagini seguenti invece, ci rendiamo conto delle proporzioni del nostro Transformer rispetto alla minifigura LEGO di Iron Man.

LEGO Transformers: Chibimus Prime- with Ironman 1

LEGO Transformers: Chibimus Prime- With Ironman 2

Infine diamo uno sguardo ravvicinato anche al cannone ionico, l’arma principale.

LEGO Transformers: Chibimus Prime- Ion Blaster

Vi ricordo che se questa MOC vi è piaciuta, potete votare e sostenere il progetto Chibimus Prime sul sito LEGO Ideas.

Check Also

Cucina LEGO MOC

Cucina LEGO in stile retrò

Chris McVeigh ha realizzato questa interessante Cucina LEGO in stile retrò in accoppiamento a un classico tipico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.